DAUVISSAT

Vincent Dauvissat vini Chablis pregiati grandi bottiglieVincent Dauvissat, la storia dei vini Chablis

Vincent Dauvissat è uno dei più grandi produttori in termini qualitativi dell'intera Borgogna e insieme a Raveneau il più importante interprete dei vini Chablis, zona meravigliosa per chi ama chardonnay schietti, freschi acidi e minerali.

Vincent si avvicina al mondo del vino nel 1976, quando inizia a lavorare nel Domaine di famiglia guidato allora dal padre, per prenderne le redini nel 1988. È ormai da anni considerato uno dei due padri della denominazione Chablis insieme al già citato Domaine Ravaneau, questo grazie a vini dallo stile inconfondibile, dotati di una tecnica sopraffina e una purezza assoluta.

Dal 2002 il Domaine Dauvissat lavora in regime di agricoltura biodinamica, i vini naturali di Dauvissat nascono fermentazioni spontanee, senza chiarifiche e batonnage. La vinificazione e la successiva maturazione degli Chablis Dauvissat avviene come da tradizione in acciaio e per una piccola parte in legno, senza mai eccedere, all'assaggio non vi è infatti alcuna traccia di legno.

Il Domaine Dauvissat conta 14 ettari di cui 2,70ha di Chablis Grand Cru per una produzione media di 80.000 bottiglie.

Gli Chablis Dauvissat sono vini già godibilissimi in gioventà con un succo pieno ed elegante ma con capacità d'invecchiamento pressoché infinite, data la grandezza del Domaine, purtroppo le bottiglie sono oggetto di speculazione e sono di fatto introvabili nel mercato.

Siamo dunque al cospetto di un mostro sacro dei vini Chablis, un personaggio e un Domaine che hanno fatto e continuano a fare la storia della denominazione.

CHABLIS 1ER CRU VAILLONS 2016 DAUVISSAT Grandi Bottiglie
Ultimi articoli in magazzino

Filtra per

Annata
di più... di meno
Tipo
di più... di meno
Classificazione
di più... di meno
Formato
di più... di meno
Prezzo
120 120
Filtra
ICONE FOOTER-BEFORE
Prodotto aggiunto alla wishlist