Corton Charlemagne

Corton-Charlemagne è una sotto-denominazione della Corton AOC, situata sulla Collina di Corton, zona di congiunzione tra la Côte de Nuits e la Côte de Beaune in Borgona. I vini che si trovano sono questa denominazione sono per la maggior parte rossi ottenuti dal vitigno Pinot nero, mentre una piccola quantità di vino bianco viene prodotta dall'uva Chardonnay, coltivata nella parte più alta della collina dove le uve godono di un microclima particolarmente fresco e danno vita a vini appartententi alla denominazione Corton-Charlemagne AOC.  Corton-Charlemagne è uno dei villaggi più prestigiosi della Borgogna: la leggenda narra che prima sulla collina di Corton fossero coltivate esclusivamente uve a bacca rossa prima che il vigneto diventasse proprietà di Carlo Magno, il quale ne era ghiotto tingendo molto spesso la sua barba di colore rosso. Per evitargli la fama di re ubriacone, gli fu consigliato di espiantare l’uva rossa e passare a quella bianca: nacque così il Corton-Charlemagne. Qui, in una posizione strategica ed un terroir eccezionale, vengono prodotti i leggendari vini bianchi a base di Chardonnay di Corton-Charlemagne, che si sintetizzano con un’efficace definizione: mineralità è grandiosa eleganza.

Mostra di più
Mostra di meno
Domaine Rapet Corton-Charlemagne Grand Cru 2019 Magnum Grandi Bottiglie
Ultimi articoli in magazzino
Domaine Rapet Corton-Charlemagne Grand Cru 2019 Grandi Bottiglie
Ultimi articoli in magazzino

Filtra per

Classificazione
di più... di meno
Produttore