CONTI ZECCA

L’azienda Conti Zecca ha un'origine antichissima: parliamo di circa cinque secoli fa quando la nobile famiglia dei Conti Zecca da Napoli decise di trasferirsi in Puglia, a Leverano. Nel 1935, il Conte Alcibiade Zecca iniziò il lavoro di vinificazione delle proprie uve. E' in quel momento che ha inizio la storia della Tenuta, che oggi si può considerare tra le più importanti del Salento: la cantina oggi comprende 320 ettari vitati da cui vengono prodotti vini rossi, bianchi e rosati, di cui ogni passaggio di produzione è eseguito con grande cura e attenzione. Vengono prediletti i vitigni autoctoni del territorio come primitivo, negroamaro, malvasia nera e bianca, aglianico, fiano, vermentino ecc.. e alcuni vitigni internazionali come lo chardonnay e il cabernet sauvignon. Il clima caldo e soleggiato del Salento permette un'adeguata maturazione delle uve ed arricchimento del corredo aromatico, i vini sono corposi e pieni. L'obiettivo dell'azienda è di raggiungere il massimo livello qualitativo delle uve, elemento fondamentale per la produzione di vini di alto livello. Attraverso il duro e minuzioso lavoro, la tenuta Conti Zecca è riuscita a farsi strada per essere riconosciuta tra le realtà più importanti del Salento e della Puglia stessa, con i suoi vini apprezzati dai palati di tutta Italia. Tra le etichette dell'azienda ricordiamo il primitivo “Cantalupi”, il rosato “Venus” e il bianco “Mendola”, solo alcuni esempi della meravigliosa linea di vini di Conti Zecca.

VINO ROSSO TENUTA DONNA MARZIA 1973 CONTI ZECCA Grandi Bottiglie
Ultimi articoli in magazzino

Filtra per

Annata
di più... di meno
Formato
di più... di meno
Prezzo
30 30
Filtra
ICONE FOOTER-BEFORE
Prodotto aggiunto alla wishlist